Nephilim Force

Gli Shadow Soldiers Italiani

Aggiornamenti e altre news sulla LiveChat di ieri


Nuove curiosità e aggiornamenti emersi dalla Live Chat di ieri sera. Ecco quanto ci riporta la nostra corrispondete Sara:

Le è stato chiesto della Graphic Novel, ma non ha dato ulteriori informazioni. Le hanno fatto domande della serie “Come sei riuscita a scrivere qualcosa di così originale muovendoti nel genere fantasy in una fase in cui le storie relative al paranormale, e sui vampiri in particolare, sono così inflazionate?” e lei ha risposto che in verità quando ha iniziato, a scrivere CoB era il 2005, Twilight era appena uscito, Harry Potter era apparso nel panorama letterario da pochi anni, per cui non si aveva la percezione dell’affermarsi di un simile fenomeno. Ha detto di ritenersi fortunata, di avere scritto Inoltre, le hanno domandato come le era venuto in mente di introdurre il personaggio di Sebastian e lei ha risposto che Clary aveva un fratello, quindi bisognava scegliere se considerarlo effetivamente morto, come tutti ritenevano, o introdurlo come personaggio…il che le è risultato molto più interessante!

Le hanno chiesto delle scelte grafiche alla base della copertina di CA, che, Cassie ha detto, risentono, in parte, della relazione con TMI series, il che spiega la presenza di un soggetto posto al centro con la città sullo sfondo, ma che, in parte, sono dovute alle atmosfere nebulose di Londra, per cui il trattamento complessivo della cover ha una maggiore morbidezza.
In merito alle copertine dei prossimi libri, ha detto che, per quanto riguarda ID, se nella prima come sappiamo c’è Will, nelle prossime ci saranno Jem e Tessa, rispettivamente per Clockwork Prince e Clockwork Princess. Nulla ha rivelato su quelle del nuovo ciclo di TMI ( anche se devo dire che qualche tempo fa su Twitter aveva rivelato che, forse, in CoFA ci saranno due persone ritratte in copertina, anzichè una! Tuttavia, ha chiarito che ancora non è stata presa una decisione definitiva in proposito).
Qualche battuta su Magnus, il cui aspetto le è stato suggerito una volta da una pubblicità, vista su un magazine, nella quale era raffigurato un ragazzo dai tratti orientali, dal sorriso malizioso…e dal look improbabile!
Poi, ridendo alla domanda “Chi vincerebbe tra Magnus e Albus Silente?”, ha risposto Silente, perchè è un vero uragano. Sempre come battuta, a chi le chiedeva spoilers sul futuro della saga di TMI, oltre alla faccenda del matrimonio tra Jace e Clary ed al loro figlio unicorno, ha detto, sempre scherzando che Church avrebbe intrecciato una relazione col Presidente Miao (il gatto di Magnus). Infine, tra le altre cose, un riferimento ad Aline, che, ha detto, troverà una fidanzata.
Insomma, nel complesso cose che già sapevamo o poco rilevanti…
ah, dimenticavo……
Le hanno persino chiesto se quando scrive si commuove, se le capita di piangere…Lei ha risposto che, semmai, vive uno stato di tensione, che aumenta nei momenti più aspri della storia, ma che, comunque, non le capita di piangere per quello che scrive…non ne ha neanche l’occasione, visto che, attorno a lei, c’è sempre un turbinio di persone che fanno spesso un gran baccano!
Sulla scelta dell’aspetto di Clary dice che ha inciso, oltre ad un evidente rifarsi a se stessa, un desiderio di rivalsa nei confronti delle eroine bionde, alte e dalla pelle candida, che ricorrevano in molti libri letti in gioventù!
In merito ad una eventuale somiglianza tra lei e Tessa, di cui qualcuno le ha chiesto, ritiene di avere in comune con lei soltanto una passione incondizionata per i libri, ma che Tessa ha una persistenza, un accanimento a lei sconosciuti, tanto nella ricerca della verità, quanto nella lettura di alcuni libri, che Cassie ritiene terribili.
Poi…vediamo…le hanno chiesto se CA si può ascrivere al genere steampunk, ma lei ritiene di no, perchè la conoscenza tecnologica introdotta nel libro è coerente con l’epoca e ciò che anima i meccanismi del Magister (la figura oscura, composta in parte da parti meccaniche di orologio) non è l’avanzamento scientifico, ma la magia.
Ha detto che, sul suo sito, non appena si concluderà il countdown per la pubblicazione di un libro, verrà introdotto il widget relativo a quello successivo (quindi, a rigor di logica, CoFA)!
A chi le ha chiesto qual è il suo autore preferito di epoca vittoriana, ha risposto che ha letto molte cose interessanti…altre terribili…ma, comunque, il suo autore vittoriano preferito Wilkie Collins (amico e collaboratore di Charles Dickens)…………..

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: