Nephilim Force

Gli Shadow Soldiers Italiani

3° Estratto di CWA: Tessa smarrita


Questo estratto tratta la prima volta di Tessa all’Istituto. Dopo aver declinato l’aiuto di Charlotte di riaccompagnarla nella sua stanza, Tessa si perde (ATTENZIONE SPOILER):

….. Sometimes the torches flared up and then faded as she passed, as if responding to some peculiar stimulus she couldn’t see. This particular corridor was fairly dim. She picked her way to the end of it carefully, where it branched into two more, each identical to this one.

“Lost?” inquired a voice behind her. A slow, arrogant voice, immediately familiar.

Will.

Tessa turned and saw that he was leaning carelessly against the wall behind her, as if he were lounging in a doorway, his feet in their scuffed boots crossed in front of him. He held something in his hand: his glowing stone. He pocketed it as she looked at him, dosing it’s light.

“You ought to let me show you around the Institute a bit, Miss Gray,” he suggested. “You know, so you don’t get lost again.”

Tessa narrowed her eyes at him.

“Of course, you can simply continue wandering about on your if you really wish to,” he added. “I ought to warn you, though, that there are at least three or four doors in the Institute that you really shouldn’t open…..”

Traduzione:  

….. A volte le torce si accendevano e poi si affievolivano mentre passava, come se rispondessero a qualche stimolo particolare che non poteva vedere. Questo particolare corridoio era abbastanza oscuro. Prese la strada per la fine di esso con attenzione, dove si ramificava in due, ciascuna identica all’altra.

“Persa?” chiese una voce alle sue spalle. Una lenta, arrogante voce, immediatamente familiare.

Will.

Tessa si voltò e vide che era appoggiato con noncuranza al muro dietro di lei, come se stesse poltrendo in un portone, con i piedi nelle sue scarpe consumate incrociati davanti a lui. Teneva qualcosa in mano: la sua pietra incandescente. La intascò appena lei lo guardò, la somministrazione è la luce.

“Dovresti lasciare che ti mostri in giro un pò ‘l’Istituto, Miss Gray”, suggerì.”Sai, in modo da non perderti di nuovo.”

Tessa strinse gli occhi su di lui.

“Certo, puoi anche semplicemente continuare a vagare sulla tua strada se veramente lo vuoi”, aggiunse. «Come utima cosa però dovrei avvertirti, però, che ci sono almeno tre o quattro porte nell’Istituto che realmente non dovresti aprire …..”

-Clockwork Angel (ARC) pagine 81-82

Fonte: Mundie Moms

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: