Nephilim Force

Gli Shadow Soldiers Italiani

Amazon intervista Cassandra Clare


Amazon per l’uscita imminente di Clockwork Angel ha intervistato in esclusiva Cassandra Clare! A seguire la traduzione:

Q: Come si ricollega la nuova seria, The Infernal devices, a quella precedente, The Mortal Instruments? I nuovi lettori hanno bisogno di leggere The Mortal Instruments prima di leggere la nuova serie?
A: The Infernal devices ha luogo nello stesso universo di The Mortal Instruments, ma centocinquanta anni prima degli eventi della serie Mortale. Non devi assolutamente leggere prima The Mortal Instruments; ho ottenuto reazioni molto entusiasta da persone che hanno cominciato con Clockwork Angel. Comunque, se tu sei un fan di The Mortal Instruments, vedrai nomi di famiglie familiari–Lightwood, Wayland–e ti imbatterai negli antenati dei personaggi che  già conosci che si trovavano nell’età vittoriana. C’è almeno un personaggio che attraversa entrambe le saghe: lo stregone immortale Magnus Bane. Per quello familiari coi i libri Mortali, dovrebbe essere divertente poterlo rincontrare; per quelli che non li hanno letti invece, sarà divertente incontrarlo per la prima volta!

Q: Ha un personaggio preferito in Clockwork Angel?

A: Come Tessa,  anche io sono lacerata tra Jem e Will! Loro erano entrambi così meravigliosamente divertenti da scrivere. Nonostante abbiano uno stretto legame fraterno,  sono realmente il contrario l’uno dell’altro in quanto a personalità personalità. Will è un personaggio che nasconde pressocché tutto al suo riguardo; Jem è un personaggio che è quasi sempre aperto. Chiaramente, quando ogni tipo di personaggio raggiungere il suo punto di rottura, hai quei momenti di elevato dramma e intensità che è un pisolino per gli scrittori!

Q: Quale caratteristica o tratto della personalità che Tessa possiede ammiri di più?

A: Lei è estremamente persistente e non disposta ad arrendersi. Quando è imprigionata, lei continua a tentare di scappare; non si ferma mai nel tentare di imparare informazioni nuove;  non si ferma mai di cercare suo fratello. Lei non sprofonda mai; lei si impunta e fa domande–e trova risposte, spesso da improbabili fonti.

Q: Quanta ricerca hai fatto per Clockwork Angel? Qual’è la cosa più interessante che hai imparato?
A: Cominciando a gennaio del 2009, presi un periodo di sei mesi per leggere solamente libri scritti, o sorti, durante, l’era vittoriana–sia narrativa che storiografia. Ora ho un scaffale intero dedicato solo all’epoca Vittoriana. Assunsi anche un assistente di ricerca che scavò attraverso del materiale di fonte primaria per trovarmi lettere ed agende scritte durante quel periodo. Ero specialmente attenta a trovare agende di americani che viaggiavano all’estero, dal momento che Tessa è un’americana a Londra. Io volli trovare un senso di quello che sarebbe stata la sua impressione come una straniera. Una delle cose più raccapriccianti che ho imparato sono state le fotografie delle morti vittoriane, in cui si sostenevano su i cadaveri per farli sembrare in vita e li fotografavano per i loro amati per avere un ricordo.
Q: Quale tipo di personaggio ti sei divertita di più a scrivere – un eroe o un nemico?
A: C’è un enorme appeal nello scrivere entrambi, ma c’è qualche cosa di davvero speciale nel creare un nemico. Il furfante è escluso dalla società. Lui o lei può dire o fare qualsiasi cosa senza paura delle conseguenze che ne potranno derivare dalle sue relazioni con gli altri personaggi. Qualche volta il furfante è l’unico che può rivelare una verità pericolosa o dolorosa ed andare via con essa.
Fonte: Amazon
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: