Nephilim Force

Gli Shadow Soldiers Italiani

Dietro le quinte del trailer di Clockwork Angel


Novel Novice ha avuto l’opportunità di intervistare la mente dietro il Book Trailer di ClockWork Angel!

Il trailer è stato creato da Vania della produzioni VLC – la stessa donna dietro alcuni dei nostri book trailer preferiti, come la White Cat, Body Finder, Infinite Days e molti, molti altri!

Oggi, abbiamo una Q & A con Vania su ciò che è avvenuto nella realizzazione del Book trailer di Clockwork Angel. Un ringraziamento speciale a Vania per essere sempre un grande sostenitore dei nostri progetti qui a Novel Novice, e per il tempo dedicato a rispondere alle nostre domande!

Tutti i vostri Book trailer sono di altissimo calibro. Che lavoro avviene nella creazione di questi trailer? Cosa comporta?

Un sacco di lavoro! La creazione di un trailer inizia con la lettura del libro, riportando le story board, trovare modelli, costumi, oggetti di scena, i luoghi, poi  le riprese, le editing stills, il video editing, l’animazione, l’impermeabilizzazione, il re-editing … * fuori * Ma è stato veramente divertente, nonostante tutto il lavoro!

Chi ha lavorato con nelClockwork Angel trailer? Come si incontrano il concept e l’esecuzione ?

Ho collaborato con il mio meraviglioso animatore e suo fratello che sono entrambi geni a loro volta. Avevamo trascorso un buon momento affrontando l’aspetto specifico del trailer in particolare le riprese con il mio stile originale nella Londra Vittoriana sarebbero state impossibili. Abbiamo lavorato sodo per elaborare qualcosa di veramente unico e speciale per Cassie e il suo libro.

Qual’è stata la tua parte preferita nella creazione di questo trailer?

Dal momento che non ho avuto tempo di visualizzare l’animazione fino alla clip che è stata fatta, mi è piaciuto vederla saltar fuori nella mia casella di posta. E ‘stato come una sorpresa. Ho amato vedere le riprese che avevo preso sullo schermo verde trasformarsi.

Qual è stata la sfida più grande di questo trailer in particolare?

La più grande sfida è stata cercare di capire come avremmo potuto girare questo libro che non solo era collocato in epoca vittoriana ma che è anche uno elemento steampunk e si trova a Londra. Così abbiamo deciso di construire il nostro mondo digitale. Spero che piaccia a tutti!

Cosa speri che i lettori trarranno dal trailer?

Io, la mia squadra e Simon & Schuster abbiamolavorato tanto su di esso e speriamo solo che piaccia e  che lo condividano con i loro amici.

Fonte: Novel Novice

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: