Nephilim Force

Gli Shadow Soldiers Italiani

Lily Collins e The Mortal Instruments


Vodpod videos no longer available.

Questa volta è Collider a intervistare Lily Collins riguardo ai suoi prossimi progetti tra cui The Mortal Instruments.

Cosa puoi dire alla gente del film?
Collins: Sono una grande fan della serie di libri di Cassandra Clare, The Mortal Instruments. Sono io stessa una fan, tanto da essere scritturata come protagonista, è del tutto incredibile. I fan hanno reagito molto positivamente a me come scelta, come nel franchising di Twilight e Harry Potter , quando si legge un libro e hai qualcuno in mente o avete una visione e quindi sono espressi nella vita reale, non si sa’ in che modo possa andare. Quindi ero molto, molto onorata e felice che fossero così entusiasti. Sto lavorando di nuovo con Scott,  con la Screen Gems. Dopo aver visto i filmati da the Priest e sapendo che Scott ha questa visione stupefacente di creare un mondo alternativo, so che sta per conquistare il mondo di Mortal Instruments. Sono così entusiasta di essere parte di questo processo.
Lui mi ha appena detto che ha intenzione di filmare in 3D. Lo sapevi?
Collins: Si. Sono stata la prima persona a essere scelta poco prima di Natale. Mi stava raccontando tutte le cose incredibili che lui vuole fare con il film e la visione di esso. Per the Priest, ho visto le prime immagini ieri in 3D, e l’essere in grado di vedere il modo in cui appari in 3D e immergervi in ​​questo mondo attraverso il 3D – è eccitante sapere che faranno lo stesso per Mortal perché è un mondo che si vuole sentire come se ne fossi una parte. Il 3D consente di farlo.
Quando si ha un libro molto popolare e si dispone di fan molto appassionati, puoi dirci di quanto si deve mantenere un equilibrio tra accontentare i fan, ma anche, svolgere un film?
Collins: Esatto. Beh, io in realtà – penso Screen Gems è il primo a fare questo – io twitto come il personaggio su Twitter e abbiamo una pagina di Facebook predisposta, quando domando ai fans su chi pensano che sarebbe potuto essere scelto nel cast, le idee che essi hanno sulle immagini che sto linkando dallo studio su differenti materiali del set (si riferisce alle immagini dei prototipi delle moto e della carrozza). Così vogliamo fare in modo veramente che i fan siano coinvolti il più possibile, pur mantenendo il fatto che dobbiamo essere creativi. Sì, per ottenere certe licenze. Ma vogliamo fare in modo che  i fan si sentano proprio come me da fan, coinvolti come lo posso essere io, che credo sia una prospettiva molto interessante di esso. Perché si sentono come se fossero parte del processo come è giusto che sia.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: