Nephilim Force

Gli Shadow Soldiers Italiani

La Sceneggiatura di The Mortal Instruments


Questo che vi riportiamo è un interessante articolo riguardante l’adattamento del libro City of Bones all’imminente pellicola:

Una delle preoccupazioni di ogni libro rivolto all’adattamento cinematografico riguarda come il film rimarrà fedele al libro.

Libri e film sono due cose completamente diverse tant’è che quando si converte l’uno all’altro, le cose sono destinate a essere cambiate. Ma “nel fino a che punto” risiede la vera preoccupazione. Ma questa non sembra essere una preoccupazione per Cassandra Clare.

La Clare è stato inizialmente contattata per adattare il progetto “City of Bones” a sceneggiatura, ma lei ha rifiutato, in quanto non era esattamente il suo forte.

“Io non sono uno sceneggiatore”, ha detto in un’intervista con Reelz Channel . “Ho letto abbastanza sceneggiature per sapere che si tratta di una abilità diversa dallo scrivere un libro. Ho preferito lasciare il compito nelle mani di qualcuno per cui scrivere una sceneggiatura è quello che fa’. “

Jessica Postigo è stata scritturata per adattare “City of Bones” a sceneggiatura e da allora l’ha completata, sicuramente subirà grandi cambiamenti da ora fino e durante le riprese. Postigo, una fan della serie, ha incontrato diverse volte Cassandra per discutere gli aspetti più importanti del libro.

Fin dall’inizio, la Clare pensò che lo studio avrebbe dovuto iniziare con la propria visione esclusiva, per quanto riguarda lo script, e sembra essere soddisfatta di come le cose sono progredite.

Cassandra ha visto la versione più recente dello script, circa sei settimane fa, e ha detto che “è rimasta abbastanza fedele al libro.

Una delle domande che le è stata fatta nella sua intervista con Reelz Channel era quella riguardante quale  aspetto del libro abbia chiesto di mantenere nello script.

Di non togliere l’incesto”, Clare ha ricordato di averlo detto alla Postigo durante un incontro a pranzo. “Erano come, ‘no, no, non ci sogneremmo mai di toglierlo.’ E ‘ancora lì.

Ha anche osservato che, insieme all’incesto, gli amati personaggi Alec e Magnus sarebbero rimasti fedeli alle proprie radici gay.

Ma delle cose che hanno cambiato, la maggior parte avevano a che fare con il tempismo del film a differenza della tempistica del libro.  Secondo la Clare:

Non ci sono personaggi inventati o scene che sembrano fuori posto,” ha detto.

Fonte: Tmisource

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: