Nephilim Force

Gli Shadow Soldiers Italiani

Città di Ossa

– Ah, volevo dirti – aggiunse Simon – che spesso, ultimamente, mi sono vestito da donna. E che vado a letto con tua mamma… penso che dovresti saperlo.

(…)

– Simon! – urlò Clary afferando il braccio dell’amico. – Cosa? – Simon sembrava allarmato. – Guarda che non vado mica a letto con tua madre. Stavo solo cercando di attirare la tua attenzione. Anche se devo ammettere che tua madre è una donna estremamente attraente, per la sua età.

(Simon e Clary – Al Pandemonium, Parte prima, cap.1)

Il principe oscuro era seduto in sella al suo destriero nero, il mantello di zibellino che gli ricadeva dietro le spalle. Un cerchietto d’oro gli cingeva i riccioli biondi, il suo volto bellissimo era reso gelido dalla furia della bat-taglia e…

«E il suo braccio sembrava una melanzana» borbottò Clary esasperata.

( Clary Fray – Segreti e bugie, Parte prima, cap 2)

«Ciao, sono uno dei tagliagole col coltello che hai incontrato ieri sera al Pandemonium, hai presente? Ecco, temo di averti fatto una brutta impressione e speravo che tu volessi darmi una possibilità di rimediare…»

«SIMON!» sbottò Clary allontanando il ricevitore dall’orecchio mentre ilsuo amico scoppiava in una fragorosa risata.

( Simon e Clary – Segreti e bugie, Parte prima, cap 2)

«Mi ricordi ancora una volta perché questo palazzo non ha l’ascensore?» «Perché è vecchio e ha personalità» disse immediatamente Clary.

( Luke e Clary – Segreti e bugie, Parte prima, cap 2)

La porta si spalancò all’improvviso e Jocelyn lanciò un urletto.

«Gesù!» esclamò Luke.

«Ehm, no, sono soltanto io» disse Simon

( Jocelyn, Luke e Simon – Segreti e bugie, Parte prima, cap 2)

Simon: «Tu cerca un tavolino e io vado a prendere da bere. Cosa vuoi?»

Clary: «Caffè. Nero… come la mia anima.»

(Shadowhunters, Parte prima, cap 3)

«Mi chiamo Clary.»

«Lo so» disse Jace. «Bel nome. Come l’erba, la clary sage, la salvia sclarea. Una volta si credeva che mangiando i semi di quell’erba si potessero vedere le fate. Lo sapevi?»

(Shadowhunters, Parte prima, cap 3)

«Cos’è una mondana?»

«Una mortale. Una persona del mondo degli umani. Una come te.»

«Ma anche tu sei umano.»

«Sì» disse lui. «Ma non sono come te.»

( Clary e Jace – Shadowhunters, Parte prima, cap 3)

«Siamo Shadowhunters, Cacciatori. O almeno è così che ci chiamiamo fra noi. I Sotterranei ci danno dei nomi molto più sgradevoli.»

«Chi sono i Sotterranei?»

«I Figli della Notte. Stregoni. Esseri magici. Il popolo magico di questa dimensione.»

Clary scosse il capo. «Ma certo, come no? E immagino che ci siano anche vampiri, lupi mannari e zombi, vero?»

«Naturalmente» la informò Jace con aria distaccata. «Anche se gli zombi si trovano quasi tutti più a sud, dove vivono i sacerdoti vudù.»

«E le mummie? Se ne vanno in giro per l’Egitto?»«Non essere ridicola. Nessuno crede alle mummie.»

( Clary e Jace – Shadowhunters, Parte prima, cap 3)

«È il mio stilo» disse Jace.

Clary non chiese cosa fosse. Era troppo occupata a cercare di reggersi in piedi. Il terreno si alzava e si abbassava sotto i suoi piedi. «Jace» disse mentre si accasciava su di lui. Jace la prese al volo, come se fosse abituato a salvare ragazze che svenivano, come se lo facesse tutti i giorni. Forse era proprio così. La prese in braccio e le disse all’orecchio qualcosa che suonava come “Alleanza”. Clary voltò la testa all’indietro per guardarlo, ma vide solo le stelle che correvano nel cielo buio sopra di lei. Poi si sentì pesantissima e neanche le braccia di Jace attorno a lei bastarono a impedirle di cadere.

( Clary e Jace – Il Divoratore, Parte prima, cap. 4)

«La prima volta che l’ho vista ho pensato che fosse una fata. Però non è abbastanza bella per essere una fata.»

«Be’, con il veleno di un demone nelle vene non è che si dia proprio il meglio di sé.»

( Alec e Isabelle parlano di Clary – Il Conclave e l’Alleanza, parte prima, cap. 5 )

«Jace ha detto che hai ucciso da sola quel Divoratore.»

(…)

«Sì, credo di sì.»

«Ma tu sei una mondana.»

«Niente male, vero?» disse Clary.

(Isabelle e Clary – l Conclave e l’Alleanza, parte prima, cap. 5 )

«A volte ci chiamano Nephilim» disse Hodge. «Nella Bibbia erano il frutto dell’unione di angeli ed esseri umani. Secondo la leggenda, gli Shadowhunters furono creati più di mille anni fa, quando gli umani stavano per essere distrutti dalle invasioni di demoni provenienti da altri mondi. Uno stregone evocò l’angelo Raziel, che mescolò in una ciotola un po’ del proprio sangue con del sangue umano e lo diede da bere agli uomini. Coloro che bevvero il sangue dell’Angelo divennero Cacciatori, e così i loro figli e i figli dei loro figli. La ciotola da allora fu conosciuta come la Coppa Mortale. Anche se forse la leggenda non è del tutto vera, ciò che è vero è che nel corso degli anni, quando le fila dei Cacciatori si assottigliavano, era possibile crearne di nuovi usando la Coppa.»

(Hodge – l Conclave e l’Alleanza, parte prima, cap. 5 )

«Sanvi, Sansanvi e Semangelaf. Sono spade angeliche.»

«Non sembrano spade. Come le avete fatte? Con la magia?» Alec assunse un’espressione indignata, come se Clary gli avesse chiesto di indossare un tutù ed eseguire un perfetto en pointe.

«La cosa buffa dei mondani» disse Jace senza rivolgersi a nessuno in particolare «è come siano ossessionati dalla magia, considerato che non sanno nemmeno cosa voglia dire, questa parola.»

«Io so cosa vuol dire» ribatté Clary.

«No, non lo sai. Credi di saperlo. La magia è una forza oscura ed elementare, non c’entra niente con bacchette luccicanti, sfere di cristallo e pesci rossi parlanti.»

(Jace, Alec e Clary – I Dimenticati, parte prima, cap. 6)

«Non basta prendere un’anguilla elettrica e dire che è una paperella di gomma perché diventi davvero una paperella di gomma, ti pare? E tanto peggio per chi decide di farsi il bagno con quella paperella.»

(Jace- I Dimenticati, parte prima, cap.6)

«Come facevi a sapere che ho del sangue di Shadowhunters? C’era un modo per esserne sicuro?»

L’ascensore arrivò con un ultimo brontolio. Jace aprì la grata. L’interno, tutto metallo nero e decorazioni dorate, ricordò a Clary una gabbia per uccelli.

«Ci ho provato» ammise lui chiudendosi la porta alle spalle. «Mi sembrava la spiegazione più plausibile.»

«Ci hai provato? Dovevi esserne abbastanza sicuro, considerato che avresti potuto uccidermi.»

Lui premette un pulsante sulla parete e l’ascensore si mise in azione con un sobbalzo e un grugnito vibrante che Clary si sentì nelle ossa dei piedi.

«Ero sicuro al novanta per cento.»

«Capisco» disse Clary.

C’era qualcosa di strano nella sua voce, perché Jace si voltò a guardarla. La mano di Clary lo colpì al volto con uno schiaffo che lo fece sobbalzare. Lui si portò una mano alla guancia, più per la sorpresa che per il dolore.

«Perché diavolo l’hai fatto?»

«Per l’altro dieci per cento»

(Jace e Clary – I Dimenticati, parte prima, cap. 6)

Jace sollevò un sopracciglio. «Posso fare qualcosa per te?»

Clary si trasformò immediatamente in una traditrice del proprio stesso sesso: «Quelle ragazze laggiù ti stanno fissando.»

Jace assunse un’espressione vagamente gratificata. «Ma certo» gongolò. «Sono incredibilmente attraente.»

«Non hai mai sentito dire che la qualità più attraente in una persona è la modestia?»

«Vale solo per le persone brutte» rispose Jace. «Forse un giorno gli ultimi saranno i primi, ma per ora sono i vanitosi a divertirsi di più.»

(Jace e Clary – I Dimenticati, parte prima, cap 6)

 

3 risposte a “Città di Ossa

  1. t gennaio 4, 2011 alle 2:34 pm

    ciao,io starei cercando i capitoli di città di ossa,da leggere sul computer,sapete dove posso trovarli???

    • nephilimforce gennaio 5, 2011 alle 7:08 pm

      Ho provato a dare un’occhiata in giro ma spiacente non si trovano. Ti conviene comprare il libro fidati u.u – Marvit

    • bia_flo luglio 14, 2014 alle 10:20 pm

      io su wattpad li ho trovati…bisogna fare un account però poi puoi trovare un sacco di libri (tutto gratis) anche se secondo me è meglio comprare un libro cartaceo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: