Nephilim Force

Gli Shadow Soldiers Italiani

Archivi delle etichette: Charlotte

Clockwork Prince jacket copy

Nel magico sottoterra della Londra Vittoriana, Tessa Grey ha finalmente trovato un posto al sicuro con gli Shadowhunters. Ma questa sicurezza si dimostra fugace quandoil vagabondo costringe a vedere nei piani del Conclave il suo protettore, Charlotte, sostituita come capo dell’istituto. Se Charlotte perderà la sua posizione Tessa dovrà tornare in strada – e facile preda per il misterioso Magister che vuole usare i poteri di Tessa per i suoi oscuri fini.

Con l’aiuto di un affascinante e autodistruttivo Will e del fortemente affezionato Jem, Tessa scopre che la guerra del Magister contro gli Shadowhunters è profondamente personale. Egli li incolpa per una lunga e antica tragedia che ha distrutto la sua vita. Per districare i segreti del passato il trio viaggia  dallo Yorkshire avvolto nella nebbia a un maniero che nasconde orrori taciuti, dagli slums di Londra all’incantata sala da ballo dove Tessa scopre che la verità sulla sua stirpe è molto più sinistra di quanto avesse immaginato. Quando incontrano un demone meccanico con un avvertimento per Will, capiscono che il Magister in persona conosce ogni loro movimento – e che proprio uno di loro li ha traditi.

Tessa avverte che il suo cuore è sempre più teso verso Jem, ma il suo desiderio per Will, nonostante i suoi umori oscuri, continua a sconvolgerla. Ma qualcosa sta cambiando in Will – il muro che ha costruito intorno a se sta crollando.  Le conclusioni del Magister potevano liberare Will dai suoi segreti e dare a Tessa le risposte su chi sia e per cosa è nata?

Come la loro ricerca pericolosa per il Magister e per la verità conduce gli amici in pericolo, Tessa impara che quando amore e bugie sono mescolate, loro possono corrompere anche il cuore più puro.

Fonte: Twitter

Annunci

Clockwork Prince: Estratto di Febbraio!

Come ogni mese Cassandra ha condiviso un piccolo estratto. Questa volta si tratta di Clockwork Prince. Buona letture e attenzione agli spoilers!

Rallentarono finalmente al lato sudorientale della chiesa. In alto la luce acquosa del giorno si riversò attraverso le finestre rosa. “So’ che abbiamo fretta di arrivare alla riunione del Consiglio,” disse Jem. “Ma volevo che vedessi questo.”  Gesticolò intorno. “L’Angolo del poeta” Tessa aveva letto del luogo, dove chiaramente i grandi poeti e scrittori dell’Inghilterra furono seppelliti. C’era la tomba di pietra grigia di Chaucer, col suo baldacchino e altri nomi familiari: Edmund Spenser che aveva scritto The Faerie Queen “Oh, e Milton”, lei ansò, “e Coleridge, e Robert Burns, e Shakespeare. “Lui non è realmente seppellito qui”, disse Jem rapidamente. “È solo un monumento.” “Oh, lo so, ma. ” Lei lo guardò, e si sentì arrossire. “Io non posso spiegarlo. È come essere fra amici, stare fra questi nomi. è sciocco, lo so. . .” “Non è sciocco affatto.” Lei gli sorrise. “Come sapevi quello che avrei voluto vedere?” “Come non potevo?” lui disse. “Quando io ti penso, e tu non ci sei, io ti vedo nell’occhio della mia mente sempre con un libro in mano.” Lui distolse lo sguardo da lei appena lo disse, ma non prima che lei arrossì sui suoi zigomi. Lui era così pallido non avrebbe potuto nascondere mai anche il minimo rossore, lei pensò. E fu sorpresa di quanto affettuoso fosse quel pensiero. Lei era divenuta molto affettuosa nei confronti di Jem nelle due settimane passate; Will la stava evitando con attenzione, Charlotte ed Henry erano coinvolti nei problemi del Conclave e del Consiglio e dalla gestione dell’Istituto. Anche Jessamine sembrava pensierosa. Ma Jem era sempre lì. Lui seriamente sembrò diventare la sua guida a Londra: erano stati a Hyde Park e Kew Gardens, alla National Gallery ed al British Museum, alla Torre di Londra e al Traitor’s Gate. Erano andati a vedere le vacche che venivano munte nel St James Park, la frutta e i fruttivendoli a Covent Garden, avevano guardato le barche che navigano sul sole scintillante dal Tamigi all’Embankment. E come seguirono i giorni, Tessa si sentì inspiegabilmente e lentamente fuori dalla sua quiete, accumulò l’infelicità su Nate e Will e sulla perdita della sua vecchia vita, come un fiore che nasce dalla terra ghiacciata. Si era trovata anche a ridere. E per questo doveva ringraziare Jem. “Sei un buon amico”, lei esclamò, e quando, sorpresa, lui non disse niente, lei continuò, “almeno, io spero che siamo buoni amici. Non lo pensi anche tu, Jem?” Lui si girò a guardarla…

Se vi siete persi gli estratti degli scorsi mesi potete andare qui

Divertente intervista a The Enchanted Inkpot!

Cassie, non posso dirti quanto sia entusiasta di darti il benvenuto
nel nostro sito. Grazie tanto per il tempo che
ci hai concesso per chiacchierare sul tuo New York Times bestseller
Clockwork Angel. C’era tanta aspettativa intorno a questo romanzo
su Twitter, e quando ho capito che era ambientato nella Inghilterra vittoriana
cacciatori di demoni e di più, sapevo che dovevo leggerlo. E Clockwork
Angel è stato completamente all’altezza delle mie aspettative!

Londra è la mia città preferita (Mi sono innamorato lì!) ed ammetto di aver
davvero goduto di un romanzo ben scritto su questa città. Che cosa ti ha attratto di Londra
e di questo momento storico per Clockwork Angel? E che tipo di ricerca
hai fatto?

Quando avevo circa dieci anni abbiamo vissuto un anno a Londra. Era una sorta di “free-studio”, che sostanzialmente significa che non ero a scuola, mio padre lavorava alla LSE ma mia madre non c’era, così decise che la storia di Londra era quello che stavamo andando a trascorrere per un anno lì. Siamo andati tutti in giro per la città e rimasi affascinata anche allora con la sua storia. Ho iniziato a setacciare la letteratura storica su Londra. Mi sono innamorata con le storie di Sherlock Holmes lì, anche se mi ricordo che “The Engineer’s Thumb” mi ha tenuto sveglia per una settimana. Dal momento in cui abbiamo lasciato Londra ho sempre sentito un profondo legame con la città. Ho provato a tornarci tutte le volte che ho potuto. Per quanto riguarda la ricerca, per sei mesi ho letto solo i libri scritti durante, o scritti sul, il periodo vittoriano. Ho fatto un sacco di lettura sulle fonti primarie: giornali conservati presso il periodo di tempo, i conti di viaggio dei turisti che visitavano l’Inghilterra dall’ America (dato che Tessa è americana, ed è a Londra per la prima volta) e giornali del periodo. Ho anche assunto un assistente di ricerca – Lisa Gold – per rintracciare con difficoltà e trovare fotografie di luoghi di quel tempo, e sono andata a Londra più volte da me per tracciare itinerari e selezionare località. Non c’è niente come provare a trovare la strada in una città per poi rendersi conto che stai utilizzando una mappa datata 1886.

Adoro che ti sei innamorata con la storia e la ricchezza della città in così
giovane età. Non ho avuto modo di visitarla fino a quando avevo quasi 21 anni! E questo è un
modo fantastico per la ricerca, attraverso l’immersione nella lettura e nella grafica anche!

E ‘stato un piacere sorprendente per me che Jem sia eurasiatico, per metà cinese
e metà inglese. Anche se le cose stanno decisamente cambiando, multiculturale
personaggi in giovani adulti (e fantasia) spesso sembra ancora una rarità. Si tratta di una
decisione consapevole da parte tua per includere un cast più diversificato nei
libri, o se invece vengono, in un certo senso, e si presentano così come sono?

Un po ‘di entrambi, suppongo. Mi sono resa conto quando delineavo la serie Clockwork che, a causa del setting, e per i legami dei personaggi con quelli della serie TMI, che stava per essere un cast abbastanza “bianco”. Non ero così felice di questo. Avevo in mente Jem, ma non avevo ancora una sua chiara immagine nella mia testa. Io sapevo che volevo inserire i temi della colonizzazione (Il modo in cui gli Shadowhunters trattano alcuni Nascosti riecheggiano l’atteggiamento coloniale degli inglesi del “fardello dell’uomo bianco”) e sapevo che – sto cercando di mantenere questo non-spoiler ! – n personaggio principale sarebbe stato costruito intorno alla figura storica di William Jardine, la metà delle società Jardine Matheson, che è stato profondamente coinvolto nelle Guerre dell’oppio. Una volta ho iniziato a fare più ricerca sul rapporto tra Gran Bretagna e Cina e in quel momento Jem ha preso forma nella mia testa – per metà inglesi e per metà cinese, che gli dà una prospettiva unica sulle cose. (E ‘l’unico dei personaggi disgustato dal coinvolgimento Mortmain nella vendita di oppio.) E, naturalmente, la sua “malattia” inflitta è parallela alla dipendenza forzata di molti cittadini cinesi del periodo, quando i britannici stavano cercando di creare un mercato per i loro oppio. Nella versione originale di Clockwork Angel lui ha avuto modo di parlare un po ‘delle truppe inglesi e francesi’ bruciate dei  Gardens of Perfect Brightness durante la seconda guerra dell’oppio, e come quegli uomini sono stati considerati come eroi quando avevano distrutto così tanto che era bella , ma l’ho tagliato per la lunghezza – accidenti! Forse troverà un suo spazio nel secondo o nel terzo libro. Leggi il resto dell’articolo

Domande e Risposte su Clockwork Angel!

Avete de dubbi su Clockwork Angel? Forse questo post fa al caso vostro! (Mi raccomando attenzione agli spoiler!)

– Possiamo avere la sinossi e la data di rilascio di Clockwork Prince?

In Clockwork Prince, con Mortmain svanito, ed il conto alla rovescia su quanto tempo Charlotte possa mantenere il controllo dell ‘Istituto lontano da Benedict Lightwood, Will, Jem e Tessa devono scavare nel passato di Mortmain per prevedere cosa farà in futuro, ma i segreti di Mortmain non si trovano tutti sepolti – Tessa comincia a scoprire la verità sulla sua nascita, ed i fantasmi del passato di Will tornano a tormentarlo. Come Tessa si avvicina a Jem, e Will è spinto ulteriormente verso il baratro della follia dalla gelosia e dal senso di colpa, ce la faranno a scoprire la verità in tempo per fermare la fase successiva del piano malvagio di Mortmain?

Clockwork Prince sarà rilasciato a settembre, 2011. (No, non ho nulla di più specifico di quello.) Il mio calendario di pubblicazione è  completo, comprese tutte le versioni paperback e in copertina rigida, che si possono trovare qui: http://cassandraclare.com/cms/faqs/publicazione-schedule

(Queste sono le date di uscita in inglese. Si riferiscono agli Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Irlanda, Australia, Nuova Zelanda e Sud Africa. Non si applicano ai “mercati aperti”, come Singapore, India e le Filippine dove ci sono grandi  mercati che parlano inglese, ma non sono considerati un “mercato inglese.” Se vivete in uno di quei posti è meglio chiedere a una libreria piuttosto che a me. Non ho altre date di uscita internazionali per Prince o Princess in questo momento.)

– Cosa ci puoi dire su Clockwork Princess?

Novembre / dicembre, 2012.

Non c’è molto nel senso di una sintesi che non sarebbe uno spoiler qui. Posso dire che è un gioco d’azione-farcito che prende Tessa e i suoi compagni di tutto il mondo nella loro corsa per fermare l’esercito orologeria prima che sia troppo tardi. Poiché la salute di Jem peggiora in modo allarmante e gli amici cercano disperatamente una cura, Tessa può scegliere tra i due ragazzi che ama – anche se questo significa non vedere mai più o l’uno o l’altro?

– Will e Jace sono correlati? Leggi il resto dell’articolo

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: