Nephilim Force

Gli Shadow Soldiers Italiani

Archivi delle etichette: script

I. Marlene King parla della sceneggiatura di The Mortal Instruments!

I microfini di Mtv hanno raggiunto I. Marlene King, colei che si sta’ occupando della sceneggiatura di The Mortal Instruments per le imminenti riprese del film:

M: Come sei stata coinvolta nel progetto?

I: Ho lavorato con uno dei produttori del film diversi anni fa’, e ho lavorato a qualcosa che era orientato verso questa compagnia. Lui mi ha pensato. Si tratta della sensibilità di questa ragazza immersa in tutta questa grande azione e mitologia. Ho letto i primi libri, e mi sono immediatamente gettata in questo mondo.

M:Quanto tempo ancora sarai nel processo di scrittura della sceneggiatura?

I: Sto’ riscrivendo la sceneggiatura che loro hanno – La Sony è già coinvolta nel film, perciò c’era già una sceneggiatura e io ora la sto’ riscrivendo e spero di poterla mandare allo studio nel giro di due settimane.

M: Quali sono state o qual’è stata la scena più entusiasmante che hai affrontato?

I: Beh, nel finesettimana ho lavorato alla scena, tratta dal primo libro, di Clary e Jace nella serra…

M: Senza dubbio una delle scene preferite dai fan..

I: O Dio. è una scena veramente romantica e divertente. è stato molto divertente. Il mio è una sorta di aiuto nel portare in vita dei personaggi sul grande schermo. è un mondo fantastico.

M: hai avuto qualche confronto con Cassandra?

I: Si. Ho parlato con lei e ci inviamo diverse email. Avevo un paglio di domande per lei. è stata molto collaborativa e meravigliosa nell’offrirsi perchè c’è così tanta mitologia coinvolta. Occasionalmente la chiamerò e le dirò “Dimmelo ancora. Cos’è questa regola?”. è stata fantastica e estramente collaborativa, ed è entusiasta di questo film così come lo sono molte persone.

M: hai familiarità con Lily Collins e Jamie Campbell Bower?

I: Li conosco. Conosco i loro lavori. Penso che il casting sia fantastico. Loro saranno fantastici. Amo come i personaggi crescono e si trasformano durante tutta la saga. Sarà veramente divertente per gli attori interpretare questi ruoli.

Fonte: Mtv

Annunci

La Sceneggiatura di The Mortal Instruments

Questo che vi riportiamo è un interessante articolo riguardante l’adattamento del libro City of Bones all’imminente pellicola:

Una delle preoccupazioni di ogni libro rivolto all’adattamento cinematografico riguarda come il film rimarrà fedele al libro.

Libri e film sono due cose completamente diverse tant’è che quando si converte l’uno all’altro, le cose sono destinate a essere cambiate. Ma “nel fino a che punto” risiede la vera preoccupazione. Ma questa non sembra essere una preoccupazione per Cassandra Clare.

La Clare è stato inizialmente contattata per adattare il progetto “City of Bones” a sceneggiatura, ma lei ha rifiutato, in quanto non era esattamente il suo forte.

“Io non sono uno sceneggiatore”, ha detto in un’intervista con Reelz Channel . “Ho letto abbastanza sceneggiature per sapere che si tratta di una abilità diversa dallo scrivere un libro. Ho preferito lasciare il compito nelle mani di qualcuno per cui scrivere una sceneggiatura è quello che fa’. “

Jessica Postigo è stata scritturata per adattare “City of Bones” a sceneggiatura e da allora l’ha completata, sicuramente subirà grandi cambiamenti da ora fino e durante le riprese. Postigo, una fan della serie, ha incontrato diverse volte Cassandra per discutere gli aspetti più importanti del libro.

Fin dall’inizio, la Clare pensò che lo studio avrebbe dovuto iniziare con la propria visione esclusiva, per quanto riguarda lo script, e sembra essere soddisfatta di come le cose sono progredite.

Cassandra ha visto la versione più recente dello script, circa sei settimane fa, e ha detto che “è rimasta abbastanza fedele al libro.

Una delle domande che le è stata fatta nella sua intervista con Reelz Channel era quella riguardante quale  aspetto del libro abbia chiesto di mantenere nello script.

Di non togliere l’incesto”, Clare ha ricordato di averlo detto alla Postigo durante un incontro a pranzo. “Erano come, ‘no, no, non ci sogneremmo mai di toglierlo.’ E ‘ancora lì.

Ha anche osservato che, insieme all’incesto, gli amati personaggi Alec e Magnus sarebbero rimasti fedeli alle proprie radici gay.

Ma delle cose che hanno cambiato, la maggior parte avevano a che fare con il tempismo del film a differenza della tempistica del libro.  Secondo la Clare:

Non ci sono personaggi inventati o scene che sembrano fuori posto,” ha detto.

Fonte: Tmisource

Reelz Channel intervista Cassandra Clare

Il sito francese lacitedestenebres ci offre un utile riassunto dell’intertivesta che Cassandra Clare ha tenuto con il sito Reelz Channel. Le domande provenivano dai fan e hanno riguardato soprattutto il film.

Cassandra Clare è fiduciosa nella produzione di questo progetto. Pensava di non avere più poteri e di ricevere solamente due biglietti per la premier di uscita del film, ma, al contrario, gli studios l’hanno spesso chiamata per chiedere il suo parere.

Per quanto riguarda il cast,  ha visto alcune foto, ma non ne sa’ di più. Ci sono venti aspiranti in ballo e come sostituzione nel caso. Alex Pettyfer è ancora in fase di negoziazione, al momento non è nota alcuna risposta.

Lo script rispetta il libro (ha visto una bozza) e non ci saranno grandi cambiamenti nella storia,  solo cambiamenti imposti da vincoli tecnici. Le relazioni tra i personaggi sono ben affrontate. Conosce tutti gli svolgimenti che ci saranno nella trasposizione dal libro al film.

Il fatto che l’attore che interpreterà Magnus sia asiatico, sembra anche essere il personaggio più difficile da portare sullo schermo, soprattutto per quanto riguarda il suo aspetto e personalità.

Lily Collins ha letto la sceneggiatura con Alex Pettyfer

Jace è fiducioso e sa di essere fiducioso,” spiega la Collins. “E ‘ bello e sa di essere bello. Ha, che je ne sais quoi, in quanto egli entra in una stanza e tu reagisci come, ‘Wow’. Lui sa di essere la cosa migliore nella stanza. Sa’ di essere una persona di spirito ma anche molto vulnerabile, e penso che sia difficile. Penso che un sacco di attori non necessariamente vogliono mostrare la propria vulnerabilità, ma [per] questo personaggio, è del tutto necessario, e, al tempo stesso, è più confidente. Penso che sarà proprio quella cosa dove loro entreranno in una stanza e tu farai una lettura e sarà come, ‘Wow, davvero non posso vedere nessun’altro come questo personaggio ‘, questo sarà processo interessante “.

La Collins ha detto che ha letto con diversi attori, tra cui Alex Pettyfer, ma non ha voluto dare favoritismi o dirci quali sono i candidati preferiti dal regista, ma lei sarà coinvolta nel casting di Jace.

“La cosa sorprendente è che vogliono veramente il mio coinvolgimento, che è un grande onore”,afferma la Collins. “Vogliono che io sia coinvolta nel processo. Essendo stato il primo cast della serie, vogliono il mio input sul personaggio, è una cosa enorme per me.”

Fonte: Mtv

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: