Nephilim Force

Gli Shadow Soldiers Italiani

Maia

Maia era una semplice adolescente che viveva in un quartiere di periferia di New Jersey. Suo fratello, Daniel, era bello ma anche violento. Tuttavia proprio su quest’ultimo fatto i suoi genitori non le avevano mai creduto, anche quando lui le ruppe un braccio. Questo genere di comportamento ha portato Maia a odiare e temere i bei ragazzi, anche dopo la morte del fratello, che è stato investito e ucciso sul colpo da un pirata della strada. Un anno dopo la morte di Daniel, Maia incontrò Jordan, un ragazzo che pensava non si sarebbe mai interessato a un tipo come lei, ma per sua grande sorpresa finirono col uscire assieme. Alla fine però lui divenne troppo possessivo e lei lo lasciò. Questo fatto lo fecce arrabbiare a tal punto che le diede uno spintone dopodiché lei corse dentro casa per poi chiudersi violentemente la porta alle spalle. Successivamente, mentre tornava a casa, un lupo l’attaccò. Gridò, ma prima che qualcuno venisse ad aiutarla, sentì la voce di Jordan che diceva “Adesso sei mia. Sei mia per sempre”. Seppe poi che Jordan impacchettò tutte le sue cose e si trasferì. Maia non si sorprese più di tanto quando, con la successiva luna piena, si trasformò in un lupo mannaro. Scappò di casa e successivamente si unì al branco di Downtown. Questo la portò ad entrare in contatto con i Shadowhunters, a prendersi una cotta per Simon, e nella “Città di Vetro” ad entrare in competizioni con Isabelle per avere le sue attenzioni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: